Mutuo per i giovani ora disponibile con Banca di Roma

Fasce deboli 0

La Banca di Roma ha deciso di sostenere le giovani coppie che vogliono acquistare la prima casa, difatti proprio nelle ultime ore l’istituto di credito in questione ha deciso di istituire un nuovo mutuo dedicato proprio ai giovani precari al di sotto dei 35 anni.

Mutui per l'acquisto della casa

Attualmente l’istituto di credito in questione ha  già provveduto allo stanziamento di oltre  500 milioni di euro da destinare a questa operazione, in modo da poter offrire la possibilità di sottoscrivere un mutuo anche a tutti quei ragazzi in difficoltà economica.

Di conseguenza nei prossimi mesi Banca di Roma accorderà il mutuo casa anche a tutta una serie di  lavoratori precari che versano in situazione di instabilità economica, purché i mutuatari siano al di sotto dei 35 anni di età e con un contratto, anche se  a tempo determinato.

Il fondo di 500 milioni di euro stanziato sarà utilizzato per poter sopperire alle domande di mutuo per i giovani che fino al prossimo 28 febbraio perverranno alla banca tramite internet.

Tra le migliori caratteristiche presenti nei Mutui per i giovani ritroviamo una durata che varia dai 10 ai 30 anni e un tasso fisso o variabile per un importo massimo di 150.000 Euro, ricordiamo che per tale iniziativa  non è stata prevista alcuna spesa di istruttoria al fine di agevolare i giovani nella stipula di un mutuo.

Fonte: Vita.it

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna