Diamogli credito: finanziamenti per studenti universitari e post-universitari

Studenti 0 13

Massima allerta per tutti i giovani universitari: nasce una nuova opportunità per i giovani più meritevoli iscritti ai corsi di laurea e livello superiore. Si chiama Diamogli credito il vantaggioso programma che permetterà ai migliori studenti di usufruire di un finanziamento statale di massimo 6000 euro senza dover dare alcuna garanzia che non sia un lauto gruzzolo di crediti formativi universitari.

Studenti

Il prestito d’onore, promosso dai ministeri Politiche giovanili, Riforme e innovazione nella Pa e Università e ricerca scientifica è stat0 avviat0 già a partire dallo scorso marzo riscuotendo una percentuale di partecipazione altissima.

Circa la metà dei finanziamenti verrà garantita dal Fondo di credito ai giovani e grazie anche al sostegno dell’Associazione bancaria italiana, ovvero il numero di ben 30 istituti di credito aderenti all’iniziativa.

Diamogli credito è rivolta a tutti gli studenti universitari e post-universitari d’età compresa tra i 18 e i 35 anni, i cui requisiti variano a seconda della provenienza di studi nonché dall’ammontare dell’incentivo richiesto e le domande possono essere nuovamente inoltrate dopo aver estinto il debito precedente.

Ampia è la gamma di opportunità cui avranno accesso i giovani che riceveranno questi incentivi: le somme stanziate riusciranno a contribuire in anticipo alle spese per trascorre un anno all’estero col progetto Erasmus, le tasse universitarie annuali fino all’acquisto di un computer portatile, ma è anche rivolta a studenti intenzionati ad intraprendere corsi d’alta formazione.

Le modalità di rilascio di questi prestiti d’onore possono variare a seconda delle esigenze indicate dai richiedenti e devono essere concordate reciprocamente prima di sottoscrivere l’accordo.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna