Prestito agrario e mutuo agrario disponibile in Piemonte

Aziende 0 18

In seguito agli accordi conclusi tra UnionFidi con Confindustria Piemonte e Coldiretti Nordovest è emersa la necessità di provvedere immediatamente a rispondere alle esigenze del settore agricolo.

Prestito agricoloL’urgenza è stata presto accolta da Cariparma e Unionfidi Piemonte le quali hanno operato in sinergia per creare tre nuove soluzioni di prestito in favore della green economy. Le aziende agricole piemontesi potranno quindi scegliere tra un medio prestito agrario, un mutuo ipotecario agrario e un prestito di conduzione-sconto cambiale agraria.

Questo vuol dire poter contare su una più rapida possibilità di credito, su soluzioni ideate sulla base di differenti condizioni  di durata e modalità della rata. Inoltre sarà possibile individuare il giusto strumento finanziario e bancario grazie ad un costante supporto tecnico previsto dal progetto.

Come ha sottolineato Giovanni Borlenghi, responsabile servizio filiere produttive e credito agevolato della Cariparma, l’attenzione rivolta all’intera filiera agroalimentare  ha spinto verso una collaborazione con Unionfidi che, da parte sua ritiene che i nuovi prodotti presentati risponderanno in maniera più che consona al soddisfacimento dei bisogni delle imprese beneficiarie.

Fonte: Simplybiz

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna