Prestito BancoPosta Famiglia

Famiglie 1 36

Oggi parliamo del Prestito BancoPosta Famiglia, un nuovo prodotto di Poste Italiane destinato alle famiglie, che propone tassi di interesse piuttosto bassi e diverse altre agevolazioni.

Chi può ottenere un prestito BancoPosta Famiglia

  • Neo sposi
  • Genitori che hanno avuto un figlio da meno di un anno
  • Chi ha adottato un bambino da meno di un anno

Prestito BancoPosta FamigliaGrazie a questo nuovo prestito per famiglie delle Poste è possibile chiedere ed ottenere, in pochi giorni lavorativi, somme fino a 15.000 euro: non vi sono spese di istruttoria, né per l’incasso delle rate, il rimborso avviene in rate da 12 fino ad 84 mesi con addebito su Conto Bancoposta (è dunque necessario essere correntisti alle Poste).

In promozione, fino al 31 Dicembre 2010, a Prestito BancoPosta Famiglia viene applicato un tasso di interesse TAN 6,90% con TAEG massimo 7,14%.

Come richiedere Prestito BancoPosta Famiglia

Ci si reca in un Ufficio Postale, muniti dei seguenti documenti:

  • un documento di identità valido;
  • la tessera sanitaria;
  • il certificato di matrimonio (non antecedente ad un anno dalla richiesta)
  • il certificato di nascita (o decreto di adozione), anch’esso non antecedente ad un anno dalla richiesta;
  • il documento di reddito da lavoro: in caso di lavoratori autonomi, l’ultima dichiarazione dei redditi; in casi di dipendente o pensionato, l’ultimo cedolino o busta paga.

Maggiori informazioni su Prestito BancoPosta Famiglia sono disponibili presso gli Uffici Postali, al numero 800.003322 o su internet all’indirizzo www.bancoposta.it

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna