Prestiti per lungometraggi in Sardegna

News 1 16

Il 27 Dicembre scorso la Regione Sardegna ha pubblicato un bando attraverso il quale mette a disposizione prestiti agevolati per la realizzazione di lungometraggi di interesse regionale (Legge Regionale del 20 Settembre 2006); tale bando è stato approvato dall’assessorato regionale della Pubblica Istruzione ed è destinato alle società di produzione cinematrografica.

PresPrestiti per realizzazione lungometraggiVediamo i requisiti necessari per presentare richiesta di prestito alla Regione Sardegna:

  • le aziende che lo potranno richiedere dovranno avere come area di interesse e finalità la produzione di opere audiovisive ed essere costituite da non meno di due anni;
  • il prestito concesso avrà durata di cinque anni e potrà coprire un tetto massimo del 40% del totale delle spese necessarie per la produzione del film; in caso di opere prime e seconde tale tetto potrà raggiungere il 50% del totale;
  • l’ammontare massimo delle spese di produzione dovrà essere di 400.000 euro; in casi di coproduzione internazionale sarà possibile finanziare opere fino a 500.000 euro di spesa massima;
  • il film dovrà essere ritenuto, dalla stessa Regione Sardegna, di interesse regionale.

Richiesta di prestito per realizzazione lungometraggi

La domanda, scaricabile a questo indirizzo e correttamente compilata, dovrà pervenire entro e non oltre le 13.00 del 31 Marzo 2011 presso:

Assessorato della Pubblica istruzione, informazione, spettacolo e sport – Regione Autonoma della Sardegna
viale Trieste n. 186 – 09123 Cagliari

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna