Contributi per affitti a Crotone

News 0 92

Con un bando pubblicato negli ultimi giorni del 2010, il Comune di Crotone ha messo a disposizione dei fondi per aiutare le famiglie nel pagamento degli affitti.

Si tratta di una misura molto importante, varata il 29 Dicembre 2010 sulla base dell’art. 11 della Legge 09.12.1998 n. 431 e della Legge Regionale 11.01.2006 n. 1, art. 9, comma 5, che viene in aiuto a molte famiglie che si trovano in difficoltà a pagare l’affitto e che potranno quindi essere aiutate del Comune di Crotone, previa presentazione della domanda di accesso ai contributi per l’affitto e valutazione dei requisiti di accesso.

La domanda per ricevere i contributi per i fitti, disponibile in formato cartaceo presso l’Ufficio Casa del Comune di Crotone, situato in via Assisi, 10, va presentata, presso lo stesso ufficio, dal 31/12/2010 e fino al 28/02/2011.

Requisiti per accedere ai contributi fitti del Comune di Crotone

  • Essere cittadino italiano
  • Risiedere in Italia da almeno dieci anni, o risiedere nella Regione Calabria da almeno cinque anni
  • Aver stipulato un contratto d’affitto, regolarmente registrato, con una persona che non sia parente di primo o secondo grado
  • Risiedere nell’abitazione per la quale si richiede il contributo, e che la stessa sia situata nel Comune di Crotone
  • Non essere assegnatario di alloggio a canone sociale E.R.P.
  • Non essere proprietario di altra abitazione
  • Coefficiente ISE non superiore a 17.000 €

Questi, a grandi linee, i punti salienti delle norme per accedere ai contributi affitti del Comune di Crotone; per informazioni più dettagliate consultare il bando scaricabile qui.

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna