Contributi per apicoltori – Provincia di Asti

Regionale 0 9

La Provincia di Asti, nell’intento di aiutare l’apicoltura nella lotta alla varroa, una malattia che può colpire gli alveari e che già ha fatto parecchi danni in tutta Italia, offre 80 euro ad arnia. Nello specifico, potranno accedere a tale contributo le aziende che hanno in previsione l’acquisto di almeno 30 nuovi alveari (ed un massimo 50).

Requisiti

  • Apicoltore AstiSvolgere l’attività di apicoltore in maniera professionale nella Provincia di Asti ed essere in possesso di regolare partita iva.
  • Avvenuta iscrizione alla Camera di Commercio.
  • Avvenuta presentazione dell’annuale denuncia di possesso degli alveari.
  • Essere in possesso, almeno, di n° 52 alveari.
  • Acquistare almeno 30 alveari e massimo 50.

Scadenza e modalità di presentazione domande

La richiesta di contributo dovrà essere presentata entro e non oltre il 31 marzo 2011 presso l’Ufficio Zootecnia – Assessorato Provinciale all’Agricoltura, piazza san Martino, 11, Asti.

Fonte: Vini e Sapori

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna