Fondo nuovi nati: le domande entro il 30 Giugno

Famiglie 0 2

Tutte le famiglie che hanno avuto un figlio nel 2010 possono contare su una nuova opportunità nata grazie alla collaborazione del Governo con alcune delle principali Banche operanti in Italia.

Così come gli anni scorsi, il Fondo Nuovi Nati (solitamente denominato dalla maggior parte dei media “Bonus Bebè”), offre alle famiglie che hanno avuto un bambino nel corso del 2010, un prestito a condizioni assolutamente agevolate.

Grazie al Fondo in questione, infatti, le famiglie aventi i giusti requisiti possono presentare una domanda di prestito agevolato entro il prossimo 30 giugno.

Mettere al mondo un bambino, si sa, è una delle esperienze più belle che possano capitare nella vita di coppia, ma questo comporta altresì una serie di spese talvolta molto onerose ed in molte occasioni questo può divenire un freno, soprattutto per le giovani coppie.

Grazie al Fondo Nuovi Nati, invece, ogni famiglia può ottenere fino a 5000 euro di capitale restituibile secondo tempi e modalità agevolate e con un tasso annuo effettivo globale fisso che non supera mai il 50% del tasso effettivo globale medio.

L’opportunità in questione è valida altresì per tutti i nuclei familiari che abbiano adottato dei bambini sempre durante l’intero arco del 2010, inoltre per le famiglie con bambini portatori di malattie rare è previsto, oltre alle agevolazioni sopracitate, un contributo volto a ridurre in maniera ulteriore il tasso di interesse (TAEG) di uno 0,5%.

Per poter accedere al Prestito Agevolato Nuovi Nati, bisogna presentare la domanda mediante la compilazione di un apposito modulo di autocertificazione del reddito, e consegnarla direttamente alla banca interessata.

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna