Rimborso per famiglie numerose a Pisa

Famiglie, Fasce deboli, Regionale 0 10

Fino al 12 Aprile 2012 le famiglie residenti a Pisa e comuni limitrofi con almeno quattro figli potranno richiedere un rimborso fino a 400€: vediamo i dettagli.

Il contributo del Comune di Pisa viene erogato sotto forma di rimborso spese sostenute per le più svariate attività sostenute durante l’anno precedente: tra queste, le spese scolastiche (iscrizione all’asilo nido, libri, mensa scolastica, etc.), i trasporti urbani e quelli scolastici, le attività extrascolastiche come vacanze studio e campus estivi, accesso a musei, mostre e teatri sul territorio, spese mediche, utenze, iscrizione ad attività sportive e formative.

Potranno accedere ai rimborsi tutte le famiglie residenti nei comuni di Pisa, Fauglia, Calci, San Giuliano Terme, Cascina, Vicopisano,

Come richiedere il rimborso

Famiglie NumeroseLa domanda di rimborso va consegnata entro e non oltre Giovedì 12 Aprile 2012 presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del proprio Comune di residenza oppure presso lo Sportello Unico per il Cittadino, per il Comune di San Giuliano Terme; il modello è reperibile presso gli stessi uffici.

Alla domanda vanno allegati:

  • fotocopia del documento di identità valido del richiedente;
  • certificato ISEE relativo ai redditi 2010;
  • copie originali (o autenticate) delle ricevute per le quali si presenta richiesta di rimborso;
  • carta di soggiorno se il richiedente è extracomunitario;
  • relazione AS per i nuclei in carico al relativo servizio territoriale;
  • documentazione attestante eventuali handicap;
  • documentazione relativa ad eventuali figli in affido pre-adottivo, a rischio giuridico o in affido familiare.

Successivamente i Comuni provvederanno a valutare le domande e stileranno una graduatoria degli aventi diritto, sulla base dei requisiti.

Fonte: bando del Comune di Pisa

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna