Incentivi auto elettriche

News, Risparmio energetico 0 19

Finalmente anche in Italia si inizia a parlare di incentivi per automobili elettriche: è notizia di questi giorni che è al vaglio della Commissione Trasporti e Attività Produttive della Camera un testo unificato per l’attivazione di contributi fino a 5.000 euro per l’acquisto di auto elettriche, di agevolazioni per le apparecchiature di ricarica e tariffe scontate per elettricità e gas.

Contributo per auto elettriche nel dettaglio

Si stima che entro Giugno il testo dovrebbe approdare alla Camera dei deputati per l’approvazione, intanto apprendiamo da TGCom24 che sono previsti, nella prima fase (2013), contributi per un massimo di 5.000€ destinati a chi rottamerà una vecchia auto e passerà ad un’auto elettrica; successivamente l’importo massimo dei contributi a fondo perduto andrà a scalare fino a 3.800€ entro il 2015.

È previsto uno stanziamento di fondi da parte del governo di 420 milioni di euro.

Auto Elettrica

L'Opel Ampera, un'auto elettrica disponibile in Italia

Potenziamento infrastrutture e tariffe

Al momento, data la scarsa diffusione di automobili ad energia elettrica, in Italia vi sono pochissimi ponti dove queste possono essere ricaricate: per questa ragione il testo al vaglio della commissione ha valutato anche forme di incentivi per l’abbattimento delle tariffe dell’energia elettrica e del gas per chi possiede un’auto ecologica e per la diffusione di apposite aree deputate alla ricarica.

Fonte: TGCom24

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna