SpecialCash PostePay

News 9 908

Ecco il primo prestito Posteypay rivolto a chi possiede la carta prepagata delle Poste Italiane. Possiamo considerarlo un piccolo finanziamento utile per tutte le persone che hanno delle difficoltà economiche e non se la sentono di andare a chiedere un prestito in banca.

Condizioni del Prestito

Sono richiesti 2 requisiti per ottenere il prestito Posteypal specialcash:

  • Avere 18 anni
  • Essere intestatari di una postepay

Possono essere richiesti prestiti che vanno dai 750 ai 1500 euro. Ricordatevi che per la richiesta la vostra carta postepay non deve essere scaduta, successivamente sarete voi a scegliere il tipo di finanziamento desiderato, impostando il numero di rate da pagare da 15 a 24.

Il TAEG previsto è pari al Il 17,83% sull’importo richiesto. Vi ricordiamo che le rate sono mesnili e possono essere pagate con addebito in conto banco posta o attraverso i classici bollettini postali.

Per richiedere il prestito sarà necessario recasi presso l’ufficio postale della vostra città, dove presentare i documenti e firmare il contratto per l’invio della richiesta che avverrà in automatico.

Costi

L’unica nota stonata sono le spese accessorie che Poste ha inserito nelle condizioni contrattuali del prestito Postepay Specialcash: ci sarà una commissione mensile di 4,50 euro per l’incasso rata, l’imposta di bollo di 1,81 euro e l’imposta di bollo di 14,62 euro da applicare sul contratto.

Chiusura Postepay Special Cash

La chiusura del prestito Postepay Specialcash sarà gratuita in caso di estinzione anticipata, quindi non dovete assolutamente preoccuparvi di dover spendere ulteriori soldi per la chiusura del finanziamento.

  • rosina macchione

    in quanti giorni avviene il prestito postepay special cash?

  • rosina macchione

    in quanti giorni avviene il prestito postepay special cash?

    • http://www.puntoprestiti.com/ Punto Prestiti

      Ciao rosina e grazie per il commento!
      Il prestito viene erogato in seguito all’approvazione Compass, di norma credo 3-4 giorni lavorativi.

      • http://www.facebook.com/matteo.zonca.9 Matteo Zonca

        Salve, sono andato al mio ufficio postale e mi hanno detto che per poter usufruire di questo servizio ho bisogno di un reddito, una busta paga o comunque di provare che io posso restituire l’importo. Potete darmi conferma? Grazie

        • http://www.puntoprestiti.com/ Punto Prestiti

          Si Matteo, è così.
          Grazie per aver visitato il nostro sito!

          • http://www.facebook.com/matteo.zonca.9 Matteo Zonca

            Grazie a voi. Non capisco allora perché nel sito delle poste e i altri siti di cui si parla non è specificato

  • vittorio

    io lavoro a nero come posso fare per dimostrare che posso restituire il prestito?

  • Damiano

    salve, come garanzia che posso restituire il prestito vale una busta paga o contratto di lavoro di un amico che faccia da garante?

  • Ettore CUCCA

    Fornisce a privati e aziende ( OFFRO PRESTITO)

    Creare la vostra impresa e la vostra ricchezza con i miei servizi diconcessione di prestito che varia di 5000 euro a 750.000 euro. Offro questoprestito per permettere a tutti quelli che sono una situazione finanziariadifficile e coloro che vogliono creare la loro impresa per avere una vitafelice. I prestiti tra privati esistono allora non perdete il vostro tempo.Volete contattarlo per mail: ettore.cu@gmail.com
    https://uploads.disquscdn.com/images/e063589e3fcee06a63cd8c13bed6a85516d58175914d7553160e1b8802435a47.jpg

Trova contributi per Regione

Sardegna Lazio Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Liguria Umbria Marche Abruzzo Toscana Emilia Romagna Veneto Molise Friuli Venezia Giulia Trentino - Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Sardegna